fbpx

ROBERTO MERCADINI: “Qual è la tua cifra?”

Roberto Mercadini racconta l’arte in un modo differente, in maniera intelligente, originale, ironica ed esuberante.
Roberto Mercadini racconta l’arte in un modo differente, in maniera intelligente, originale, ironica ed esuberante.

Roberto Mercadini, artista delle parole e attore dell’anima è ormai una realtà nel mondo della scrittura e del teatro.

Qual è la tua cifra?

Cosa ti rende autentico?

O come dice Shifu, il celeberrimo maestro di Kung fu Panda “cosa trasforma te in te?”

Oltre 100 mila follower su Fb e youtube, oltre le parole banali e stupide che spesso girano sui social ed oltre… sé stesso.

Roberto mercadini

Roberto racconta l’arte in un modo differente, in maniera intelligente, originale, ironica ed esuberante.

E si racconta senza paura, senza segreti, in modo fiabesco ed autentico.

Ed infatti è proprio l’autenticità la chiave di questa interessante intervista.

Perchè in un mondo sempre più semplificato, sempre più frammentato e fatto di slot veloci, Mercadini rallenta con lo sguardo e i colori della sua voce le pause e le riflessioni che ci sono dentro e dietro ad un concetto, dentro e dietro un’opera d’arte.

Perché la lentezza e la profondità non possono essere sintetizzate.

Perchè le emozioni arrivano se e solo se gli dai il giusto tempo di uscire.

Ed ognuno “ha la sua cifra” fatta di passioni, di esperienze, di storie e di essenze.

Che solo ascoltando riusciremo forse, a trovare.

Ma come si fa ad essere sé stessi in una società che ti spinge a modellare e copiare?

Come si fa ad esprimersi senza l’infingarda paura di non essere accettati?

E allora lo scrittore si ferma e fa una pausa alleggerita dai suoi occhi in cui non puoi non notare lo stupore e la viva meraviglia di chi questa vita, questa fantastica esistenza la assapora e la rispetta.

E ci svela un segreto che…scoprirete solo ascoltando senza orologi questo confronto pieno di poesia e allegria, denso di parole belle e concetti importanti.

INTERVISTA INTEGRALE a ROBERTO MERCADINI

Perchè tutti abbiamo dentro qualcosa di unico e irripetibile e se “ci mettiamo a scopiazzare allora, tanto vale andare dall’originale”.

Roberto Mercadini si definisce goffo e un po’ impacciato, parole sue.

Io lo definisco affascinante, elegante nel linguaggio ed emozionante nelle parole.

E lo definisco  “autentico” : dal lat. tardo authentĭcus, dal greco αὐϑεντικός, derivato di αὐϑέντης . Che vuol dire “autore”; “che opera da sé” e che significava in senso lato “avere autorità su se stessi”.

Questa chiacchierata della durata di un caffè che sa di buono in fondo, questo mostra.

Che nella vita siamo tutti delle opere d’arte. Se e solo se, abbiamo la voglia e la volontà di avere autorità,responsabilità e senso di auto-rispetto.

Non so se si dice,

ma sono autentica anch’io e quindi, nel caso, invento!

Dal team SEI

grazie di cuore a Roberto Mercadini 

riferimenti dello speaker:

ultimo libro:

ARTICOLI SUGGERITI

12 Regole del cervello

[Parole: 1973]

Questo e-book ti permetterà di comprendere le 12 regole basilari per far funzionare bene il tuo ...

1.35

Pillola rosa

[Parole: 3116]

Con questa mini-guida capirai come funziona il nostro corpo e quali sono i comportamenti e i modi...

2.70

15-Invecchiare insieme

[Parole: 1560]

In questo e-book parleremo di “invecchiare insieme”, il mito di ogni coppia. E’ possibile i...

1.35
Emanuela Caiano
Esiste l'esempio. Esiste l'emozione. Esiste un nuovo modo di educare attraverso l'ispirazione. La mia missione? aiutar le persone a liberare il proprio potenziale attraverso la scoperta delle infinite risorse che risiedono dentro di sé.