fbpx

CAMMINA CHE TI PASSA

Cammina, che ti passa la paura. Ti passa la rabbia e il tuo corpo da solo riesce a produrre ogni sostanza necessaria che ti serve per “smaltire” i rifiuti tossici che alcune emozioni possono provocare.
Cammina, che ti passa la paura. Ti passa la rabbia e il tuo corpo da solo riesce a produrre ogni sostanza necessaria che ti serve per “smaltire” i rifiuti tossici che alcune emozioni possono provocare.

Cammina, che ti passa la paura.

Cammina che ti passa la rabbia e il tuo corpo da solo riesce a produrre ogni sostanza necessaria che ti serve per “smaltire” i rifiuti tossici che alcune emozioni possono provocare.

Ed è questo quello che ha fatto pochi giorni fà un marito per “ sfuggire ” ad una possibile ed irruenta reazione post-litigio con la moglie.

“Sono venuto a piedi fin qui – ha confermato l’uomo agli agenti -. Non ho usato nessun mezzo. In questi giorni ho mangiato e bevuto perché la gente che ho incontrato lungo il cammino mi ha offerto acqua e cibo. Sto bene. Sono solo un po’ stanco”.

In questo breve articolo colgo questo particolare evento e direi anche fuori moda, visto il periodo, per parlarvi di quanto il nostro stato d’animo sia influenzato dalla fisiologia.

Il nostro protagonista infatti dimostra quanto a volte, le nostre emozioni, siano effettivamente modificabili e soprattutto influenzabili dai nostri pensieri e, nel caso specifico, dalle nostre azioni.

cammina

Cammina per gestire le emozioni

Compiendo il semplice gesto – nonostante impegnativo visto i 450 km a piedi ! – di muoversi e camminare (fisiologia) , le emozioni derivanti da esso si sono modificate: da rabbia, delusione e risentimento infatti l’uomo ha dichiarato di essere stanco.

A questo proposito voglio condividere con te uno strumento importante di coaching, un modello con cui lavoro spesso al fine di regolare le emozioni e la gestione di esse.

Anthony Robbins, formatore americano e pioniere del coaching, ha elaborato nella sua metodologia la famosa “triade dello stato d’animo” partendo dalla programmazione neurolinguistica.

In questo triangolo concettuale esistono tre fattori che influenzano il nostro stato emotivo: la fisiologia, il linguaggio e il focus.

Una breve introduzione per comprenderne il senso.

Ti capita mai di essere di cattivo umore e sentire che tutto continua a non andare come vorresti? O viceversa, ti capita di essere di buon umore e ti accorgi che le cose sembrano continuare a migliorare?

Questo è il risultato del nostro stato d’animo.

Ciò che facciamo e come ci sentiamo è determinato dallo stato in cui ci troviamo. 

E precisamente, sono le emozioni a guidare le nostre decisioni.

cammina

La triade di Robbins

La triade emotiva a questo serve: il “Peak State” (stato di picco) come lo chiama A.Robbins è la risultante di 3 elementi che, se messi in un mood positivo e potenziante, fanno la differenza.

Accenniamole brevemente: 

  • Il primo componente è la tua fisiologia: si riferisce al tuo corpo e a tutti i suoi sistemi e, per estensione, a tutti gli elementi che hanno un impatto su di essi(alimentazione, respirazione, movimento e tutto quello che riguarda il corpo).
  • la seconda è il linguaggio, ossia come parli a te stesso e agli altri: tutte le parole che utilizzi e pensieri che crei influenzano le tue emozioni.
  • focus: “Dove si concentra l’attenzione, l’energia scorre” ,ciò su cui ti concentri è dove andranno i tuoi sforzi e impatteranno sulle tue emozioni.

In conclusione, il nostro corpo produce molte sostanze, alcune più utili altre da eliminare nel breve termine ed è una vera e propria fabbrica naturale.

Leggi la MIA MINI- guida al riguardo

La domanda è : lo sappiamo? sappiamo come funzioniamo? sappiamo come alcuni elementi possono influire nella nostra vita e nel nostro stato d’animo?

Non occorre magari camminare 450 km per smaltire la rabbia ma sapere che con una camminata la nostra fisiologia migliora e anche il nostro stato, beh…forse può essere utile!

ALTRI ARTICOLI DI QUESTO AUTORE

Guarda, senti, ascolta

[Parole: 1836]

Grazie a questo mini e-book imparerai a conoscere con quali sensi definisci la tua realtà. Impar...

1.35
In offerta!
Best Seller

Comunicare Efficace-Mente

[Parole: 2442]

In questa breve guida imparerai come farlo al meglio e comprendere questo potente strumento di c...

1.80 0.00

Basta scuse

[Parole: 2422]

Le scuse e le giustificazioni sono solo un tipo di auto-sabotaggio. C’è un complotto dentro di...

1.80
Emanuela Caiano
Esiste l'esempio. Esiste l'emozione. Esiste un nuovo modo di educare attraverso l'ispirazione. La mia missione? aiutar le persone a liberare il proprio potenziale attraverso la scoperta delle infinite risorse che risiedono dentro di sé.