fbpx

Giove, Saturno ed i grandi cambiamenti

Il 21 dicembre 2020 è stata una giornata epocale che ha portato profumo di cambiamenti: è avvenuta la congiunzione Giove-Saturno.
Il 21 dicembre 2020 è stata una giornata epocale che ha portato profumo di cambiamenti: è avvenuta la congiunzione Giove-Saturno.

Il 21 dicembre 2020 ha rappresentato una giornata epocale che ha portato profumo di cambiamenti.

Anche se in alcune zone d’Italia non è stato visibile a causa delle condizioni atmosferiche, abbiamo assistito alla congiunzione dei più grandi pianeti del nostro sistema solare: Giove e Saturno.

cambiamenti

Non sono un’appassionata di astrologia, ne’ di astronomia ma pare che questo evento sia di straordinaria importanza.

Innanzitutto è un evento raro perché si verifica ogni 800 anni circa. I due giganti, infatti, hanno raggiunto una particolare posizione, un allineamento perfetto che li fa sembrare come un’unica luminosa stella.

Significati della congiunzione Giove-Saturno

In astrologia, oggi, come nell’antichità, questo tipo di evento porta con sé molteplici significati e storie da raccontare.

Le congiunzioni infatti rappresentano l’inizio (o la fine) di cicli e simboleggiano i cambiamenti epocali.

Si crede, infatti, che la grande stella che guidò i Re magi fino alla stalla dove è nato Gesù fosse in realtà il risultato una congiunzione.

Si crede anche che altri grandi cambiamenti della storia dell’umanità siano iniziati proprio in concomitanza di congiunzioni celesti.

L’astrologo Abu Ma’shar al-Balkhi scrisse che le grandi congiunzioni Giove-Saturno fossero il segno di enormi cambiamenti epocali di natura religiosa o politica, oppure di sconvolgimenti naturali.

In più, questi due pianeti rappresentano due divinità essenzialmente opposte.

cambiamenti

Giove infatti rappresenta la divinità e quindi le istituzioni religiose. Saturno invece rappresenta l’orientamento spirituale collettivo e quindi politico.

Un incontro tra due entità così importanti potrebbe essere un’indicazione di un possibile cambio di paradigma nella società e nelle sue caratteristiche fondamentali.

Cambiamento che, considerato il periodo di incertezze e crisi mondiali dovute, (in parte) ad una pandemia, potrebbe essere di buon auspicio.

E probabilmente anche il benvenuto!

Se nella storia, le congiunzioni sono state anche “portatrici” di eventi negativi (la stessa congiunzione Saturno, Giove, con in più Marte in Acquario, apparve anche durante la grande peste nera del 1345), la congiunzione di Saturno e Giove del 2020 potrebbe rappresentare quindi un’occasione per l’umanità.

Tutto sta come ci poniamo di fronte al cambiamento.

Riflessioni sui cambiamenti che porterà la congiunzione Giove-Saturno

Se poi aggiungiamo il fatto che è avvenuto proprio il giorno del solstizio d’inverno che di per sé rappresenta l’inizio della rinascita stagionale. E unito al fatto che siamo alla fine di un anno per certi versi “disastroso”, questo evento mi ha evocato alcune riflessioni.

La prima considerazione è che i nostri cambiamenti interiori, così come quelli naturali, spesso sono il risultato di cicli. E ciclicamente siamo portati a cambiare, ad evolvere in versioni migliori di noi stessi. È per questo che, pur mettendo spesso paura, i cambiamenti sono un aspetto naturale che dovremmo accettare ed accogliere come dei doni.

E un dono è anche questo grande evento che rappresenta qualcosa di eccezionale in quanto non usuale.

E quindi imperdibile.

Un po’ come “i treni che passano una volta sola” perché le condizioni che li hanno generati potrebbero non capitarci mai più.

cambiamenti

La seconda intuizione che mi ha evocato questa giornata è che i cambiamenti avvengono spesso in seguito a delle concomitanze o a degli incontri.

Se l’allineamento tra due pianeti può avere un forte impatto sull’umanità, un allineamento di pensieri può portare a grandi risultati.

Ecco perché, anche se la pandemia del 2020 ci ha tenuti, e ci tiene tuttora, lontani (curiosità: Giove e Saturno sembreranno vicini ma in realtà distano centinaia di miliardi di chilometri l’uno dall’altro!) non sottovalutiamo quanto gli altri possono influenzarci per dare vita a progetti importanti. Progetti dove, proprio l’unione di idee può dare vita a qualcosa di grande.

La mia personale “congiunzione” del 2020 è rappresentata dalla nascita di questo blog e di Sistema Educativo Intelligente, un progetto che per me descrive benissimo tutto questo.

E la tua? Qual è stata? Cosa ha reso davvero “astrale” questo anno?

ARTICOLI SUGGERITI

Le 10 regole della ricchezza

[Parole: 2570]

Questo ebook vuole essere un aiuto a tutte le persone che vogliono usare le proprie competenze e ...

2.25

Studiare col sorriso

[Parole: 3042]

Clicca per accedere
In questo mini-libro scoprirai alcune metodologie e suggerimenti utili ...

2.70

01-Io e Te versus Noi

[Parole: 3306]

In questo e-book discuteremo di come due amanti provenienti da famiglie diverse, con storie diver...

2.70
Luisa Mariani
"ESISTE SEMPRE UNA STRATEGIA: BASTA PENSARE E AGIRE VERSO L'OBIETTIVO" Credo profondamente che ogni messaggio possa essere veicolato, l'importante è avere chiara la destinazione e quindi l'obiettivo.